Prossima mossa straordinaria dell’ex capo della Opel

Michael Lohscheller ha improvvisamente lasciato la Opel di recente, per iniziare a lavorare al Vinfast vietnamita. Ma anche lui se n’è andato subito. Ora il tedesco compare nel prossimo posto straordinario. Inizia a lavorare con il tanto discusso Nikola.

Nell’estate del 2021, Michael Lohscheller ha deciso di fare le valigie alla Opel. Speciale, perché il ceo tedesco aveva da poco annunciato i progetti più grandi per (allora) il suo brand. È passato al Vinfast vietnamita, che prevede di portare i modelli elettrici in Europa quest’anno. Ma Lohscheller se n’era andato improvvisamente anche da lì. “Alcune cose non andavano proprio bene. Quindi ho deciso di smettere presto. E penso che sia stata la cosa migliore per tutte le persone coinvolte”, ha detto il tedesco al Bocholter-Borkener Volksblatt qualche tempo fa. Probabilmente non scopriremo esattamente cosa sia successo.

Nikola Tasso
Quel che è certo è che Lohscheller finisce nel prossimo posto straordinario. Secondo Automobilwoche, lavorerà come presidente dell’americana Nikola. Questa è un’azienda che conosciamo principalmente dal Badger, un promettente pick-up elettrico introdotto nella primavera del 2020.

Leave a Reply

Your email address will not be published.